Nel segno del corpo, giornata esperienziale

Sentire il corpo nel flusso del respiro e riconoscere sé stessi e la propria identità.

Attraverso meditazioni di consapevolezza, consapevolezza nel movimento e libera espressione attraverso i colori, per essere in contatto con noi stessi anche dopo le vacanze…

Un workshop introduttivo ad un percorso più articolato che ha l’obiettivo di sviluppare ascolto, percezione e la piena consapevolezza di sé e che si svilupperà a partire dall’autunno attraverso temi corporei e psichici, trovando nell’espressione artistica integrazione e conoscenza, e nell’esperienza del flusso equilibrio e gioia.

Non sono richieste particolari competenze e abilità artistiche o nel movimento, che ciascuno esprimerà individualmente e senza forzature.

Il primo incontro è dedicato all’identità e alla colonna vertebrale, sarà una giornata intensa e rigenerante nella quale alterneremo diverse attività in modo armonioso sostenuti dalla musica, per concludere con una condivisione finale alle ore 17.

Durante la giornata, dedicata alle molteplici forme del sentire e dell’esprimere in modo non verbale, staremo prevalentemente in silenzio. E’ quindi fortemente sconsigliato l’uso del cellulare, che dovrà essere possibilmente spento.

Il numero di partecipanti sarà compreso tra un numero di 6 e un massimo di 14.

L’incontro si svolgerà presso l’Agriturismo del MontevasoStrada Provinciale Montevaso km. 17,500 Chianni in Toscana.

Durante la giornata si svolgeranno le attività di:

  • Meditazione di consapevolezza mindfulness, un’approccio gentile e aperto verso il proprio essere e il proprio sentire, senza aspettative e giudizi. Ci porterà a contatto con la radice di noi stessi, il flusso continuo di consapevolezza che costituisce il nostro sé, mentre sviluppiamo concentrazione e attenzione. La consapevolezza ci permette di accogliere emozioni, sensazioni e pensieri mano a mano che si presentano, portando il sé nell’esperienza di flusso per lasciare andare gradualmente l’identificazione in questi stati interni.
  • Consapevolezza Attraverso il Movimento®|Metodo Feldenkrais®, un sistema che usa il movimento per ottenere un miglioramento funzionale nella persona, aiutandola a diventare consapevole degli schemi motori utilizzati normalmente, per muoversi alla scoperta di ulteriori possibilità d’azione. Il metodo vuole portare le persone a riscoprire e a migliorare l’abilità del sentire più che del capire e sottolinea non tanto il fare ma il come farlo. È uno strumento pratico, si occupa di sensibilità e consapevolezza, di sistema nervoso e di movimento, di sviluppo, d’immagine di sé, di postura. È una combinazione di tecnica e creatività, conoscenza e sensibilità.
  • Espressione visiva che ci permetterà di elaborare creativamente la nuova consapevolezza, lasciando scaturire dall’esperienza di concentrazione e di flusso una libera espressione materica e cromatica, senza che prevalga l’organizzazione a priori. La sensibilità mentale e corporea che si sviluppa nella concentrazione, potrà prendere forma in modo spontaneo e non verbale, comunicando in modalità visiva l’esperienza interiore, che allo stesso tempo verrà guidata verso livelli di integrazione più profonda e verso esperienze di comprensione e saggezza.
Le professioniste che guideranno la giornata sono:
Dott.ssa Patrizia Garberi è Psicologa ad indirizzo cognitivo comportamentale, ricercatrice in Neuroscienze, Artista, Arteterapeuta, insegnante di Meditazione e istruttrice senior Mindfulness.
Per informazioni riguardanti il seminario, in particolare meditazione e ricerca espressiva tel 338 340 7092 patriziagarberi@gmail.com
Gisela Fantacuzzi é Performer, ricercatrice, insegnante di Consapevolezza Attraverso il Movimento®|Metodo Feldenkrais®, coreografa.
Informazioni utili

L’orario del workshop è dalle 9,30 alle 18, con una pausa pranzo. Appuntamento alle 9 all’ingresso dell’Agriturismo del Montevaso, Strada Provinciale Montevaso km. 17,500 Chianni, è raccomandata massima puntualità.

I materiali che utilizzeremo sono compresi nella quota di partecipazione di 100€, e ciascun partecipante porterà con sé il proprio lavoro come testimonianza della giornata.
Chi desidera portare un cuscino da meditazione può portare il proprio, nella sala avremo a disposizione dei tatami, è necessario vestire abiti comodi e sporchevoli, calzini per chi non vuole stare a piedi nudi. Useremo colori lavabili.
Pranzo: il pranzo è al sacco a cura dei partecipanti, con un minimo di 12 persone abbiamo la possibilità su richiesta di avere un pranzo completo (primo, secondo, 2 contorni, frutta , dolce, e merenda nel pomeriggio con tè, tisane e dolcetti della casa) al costo di 15€ a persona.
Prenotazione:
La giornata si svolgerà con un minimo di 6 partecipanti, la prenotazione avviene al versamento di una caparra. Se non si raggiungerà il numero minimo di partecipanti necessario, la caparra verrà interamente restituita.
Per richiedere informazioni o iscriversi compilare questo modulo: